Articolo

Ottobre e non sentirlo! Un weekend di eventi

29 Settembre 2023 / 13:30
0
1
1432
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Ottobre e non sentirlo! Un weekend di eventi

29 Settembre 2023/ 13:30
0
1
1432
Scritto da Redazione Orobie

L'estate sembra non voler finire. Accogliamo quindi il mese di ottobre con un fine settimana di eventi all'aria aperta.

Sabato si recupereranno le attività in programma lo scorso 23 settembre alla Festa delle Guide alpine, annullate a causa del maltempo. 

E le opportunità di vivere la montagna in compagnia delle Guide e degli Accompagnatori di media montagna saranno numerose. In programma escursioni lungo itinerari adatti anche alle famiglie; queste le mete : Diga del Gleno, Pian Di Vione/Calchere/Belvedere Lazaret, Pian Di Vione/Colle Guaita, Schilpario/Passo Di Corna Busa, Colere/Visita all’Ecomuseo delle Miniere Zanalbert (sono previsti due turni, uno al mattino e uno al pomeriggio). Sono previste lezioni di arrampicata per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni; e per gli adulti. In entrambi i casi sono previsti due turni, uno al mattino e uno al pomeriggio. Gli esperti mostreranno inoltre le tecniche di progressione su via ferrata (sempre in due turni) e quelle del nordic walking; e saranno proposti giochi aerei per le diverse età come approccio alla Zip-Line.  

Le iscrizioni a tutte le attività si svolgeranno direttamente sul posto alle 9 al Presolana Cultural Forum di via Asline a Colere. Da lì si partirà poi per le diverse destinazioni. Per gli appuntamenti pomeridiani l’incontro sarà nello stesso luogo alle 14.

In Valmalenco un altro weekend di appuntamenti con "L'Alt(r)o Festival". Sabato sono in programma "Alito di vento, fruscio di foglie"cammino con performance teatrale. Partenza alle 14 da piazza Roma a Torre di Santa Maria. "Altro suono+Field Studies"sound walk e performance musicale con ritrovo alle 17 al parcheggio presso il ponte per Spriana in località Prato.

Domenica si terrà "Sporàdica", site-specific performance con cammino di accompagnamento. Partenza alle 9.30 dal parcheggio della forestale in via V Alpini a Chiesa in Valmalenco.

Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook della manifestazione

Domenica sarà celebrata la tradizionale messa alla Cappella Savina, in ricordo dei caduti in Presolana. La celebrazione si terrà alle 10.30; in caso di maltempo sarà ospitata dal rifugio Medici-Baita Cassinelli.  Leggi la notizia

Appuntamento sotto le stelle per il Festival del Cammino. Sabato incontro con l'alpinista Marco Confortola in dialogo con Andrea Mattei, giornalista di Gazzetta dello Sport. Ritrovo alle 18 al piazzale del Foro Boario a Rovato. Alle 19 si partirà per un percorso di 4 chilometri che porterà alla Baita del Gruppo alpini sul monte Orfano . Si consiglia di munirsi di frontalino o pila, eventuale coperta/plaid da stendere sul prato o per coprirsi se fa fresco. 

Le iscrizioni online sono terminate, ma sarà possibile iscriversi sul posto alle 18.

Weekend di eventi nei rifugi

Il rifugio Elena Tironi a Rosello organizza per sabato un'escursione per ascoltare il bramito del cervo. I partecipanti saranno guidati da un tecnico faunistico. Ritrovo alle 15 e al ritorno cena con menù di selvaggina. Info e prenotazioni al 0364/1916180

Al San Jorio in valle Albano sabato serata con il fotografo naturalista Marco Casiraghi. Possibilità di cena e pernottamento contattando il gestore al 349/7279924. Sempre sabato dalle 14 al rifugio Dordona concerto della Baraonda Nomade band. E' disponibile il servizio navetta da Foppolo. Prenotare al 349/6148236.

Camminare, osservare e visitare

Eurobirdwatch è un evento organizzato da BirdLife International e dalle sue organizzazioni partner per osservare lo spettacolo della migrazione. Questa manifestazione si tiene in tutta Europa da più di 20 anni. Vi aderisce la Lipu di Bergamo che propone due occasioni per fare birdwatching e partecipare al censimento europeoSabato alle 8 ritrovo al parcheggio Belvedere del Plis basso corso del Brembo in via Cave a Dalmine. Si percorrerà un tratto della sponda idrografica sinistra del fiume alla ricerca di specie acquatiche e passeriformi in migrazione. Domenica alla stessa ora ci si ritrova al parcheggio dietro la sede della Comunità montana Valle Imagnain via Valer a Sant'Omobono Terme per una camminata lungo il torrente Imagna in località Selino Basso, alla ricerca di specie legate all'acqua e agli ambienti boschivi limitrofi.

La partecipazione è gratuita. Per questioni organizzative ti chiediamo di mandare la tua adesione a [email protected]

Pradalunga, in valle Seriana torna "Castanea", undicesima edizione della manifestazione organizzata dai Castanicoltori del Misma. Fino al 22 ottobre tanti eventi dedicati alla cultura e ai sapori della castagna. Venerdì un convegno nel quale vengono approfonditi anche i risultati dei progetti di ricerca compiuti lo scorso anno sulle varietà di castagno presenti in valle. Sabato si terrà una visita guidata ai castagneti del Misma, con ritrovo al santuario della Forcella alle 9, e a seguire un pranzo con prodotti a base di castagna. Non mancheranno le castagnate in piazza in diversi paesi, come la castagnata sotto le stelle sabato 21 ottobre e la festa conclusiva per tutta la giornata di domenica 22, sempre in piazza Mazzini a Pradalunga.

All'Alpe del Viceré ad Albavilla domenica sarà inaugurato il Bike Park. L'impianto affianca al parco giochi montano e al Jungle Raider Park ed è dedicato soprattutto alla fascia di età compresa tra i 5 i 14 anni di età. La cerimonia si terrà alle 11.

Ultimi posti disponibili per la passeggiata del Sentiero dei Sogni sabato a Varenna, da Villa Monastero al Castello di Vezio per un balzo all'indietro all'anno Mille. In cammino seguendo le tracce della regina Teodolinda e di importanti autori che narrarono il coinvolgimento di Varenna nella guerra decennale tra Como e Milano e la sua rifondazione da parte degli esuli dell’Isola Comacina. L'evento rientra nel progetto "Sulle orme dei Plinii". Ritrovo alle 14 nella loggia dopo la biglietteria. Per aggiudicarsi i biglietti rimasti bisogna prenotarli entro le 15 di venerdì. Tutte le info a questo link

Con l'arrivo della stagione autunnale ripartono le "Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali", promosse dall'associazione Pianura da scoprire. Oltre venti località da scoprire nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Milano. Non solo visite ma anche tante iniziative di intrattenimento. Nel comune di Romano di Lombardia avrà luogo la manifestazione "Gravel sul Serio Family Edition"una pedalata non agonistica di 15 chilometri, che percorrerà le sponde del fiume Serio scoprendo i suoi scorci naturalistici più suggestivi. Ritrovo alle 15 in piazza Fiume. Alle 15 nel cortile di Palazzo Rubini concerto a cura dell'ABBM - Associazione Bergamasca Bande Musicali. Nei comuni di Calcio e di Torre Pallavicina sarà possibile visionare la mostra: "Quadri come luoghi", che include il lavoro di 23 artisti ed è strutturata in cinque spazi. Nel borgo di Martinengo appuntamento con lo storico mercatino del collezionismo e dell’antiquariato e speciali visite al Filandone in occasione del Progetto Produzioni Ininterrotte

Rimane sempre valida la formula organizzativa: nelle giornate di apertura, ciascun visitatore può liberamente scegliere tra le numerose località proposte quali e quante realtà visitare, sulla base degli orari di apertura e della disponibilità di visite in ciascuna località, sempre consultabili e aggiornati sul sito www.pianuradascoprire.it.

Visita a un gioiello artistico sconosciuto ai più. Domenica si andrà alla chiesa di San Pietro in vincula ad Arzenate, frazione di Barzana (BG). Due gli eventi previsti alle 16 e alle 18 con visita in italiano e in inglese

Con Slow Lake Como sabato passeggiata sulle rive del Lario. Alle 9.30 si partirà per un tour al Sacro Monte di Ossuccio, patrimonio Unesco, e alla Torre del soccorso. Il ritrovo è fissato all'Imbarcadero di Lenno. E' necessaria la prenotazione a questo link

A Cernobbio, a Villa Erba, si sta svolgendo la tredicesima edizione di Orticolario. Leggi la notizia con tutte le informazioni. Mentre sulla sponda opposta domenica è il programma la Camminata manzoniana tra i rioni di Lecco.

Eh, si corre sempre!

Si sta svolgendo l'Adamello Ultra Trail, rinviata dallo scorso weekend a causa del maltempo. Quasi 600 i partecipanti sulle tre distanze. La partenza delle gare di 170 e 100 chilometri è avvenuta venerdì mattina. Sabato alle 14 da Monno toccherà agli atleti dell'Adamello Short Trail; mentre nel pomeriggio sono previste le premiazioni

Sabato si corre anche il Trail delle Grigne sud, con due percorsi di 42 e 22 chilometriIl più impegnativo va dallo Zucco Sileggio alla cresta del monte Pilastro, passando dal rifugio Bietti, all’Alpe di Era e allo Zucco di Manavello. Il tracciato da 22 chilometri passa invece da Santa Maria sale all’Alpe di Era, per poi proseguire fino in Gardata. C’è poi un terzo percorso, denominato "Tgs Intrepid", che vedrà i ragazzi diversamente abili correre in coppia con un accompagnatore su un percorso di 6 chilometri. Lo start sarà dato alle 7 nella zona dei giardini di piazza Gera a Mandello.

Domenica appuntamento inoltre con il Tracciolino Trail-Up e con il Podone Sky Trail. Leggi la notizia

Cultura, arte e gastronomia

Si conclude il progetto "Oltre la soglia", viaggio tra danza e comunità organizzato nell'ambito di Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023. Domenica gran finale, al mattino, alla stazione di Brescia; e al pomeriggio a quella di Bergamo. L'iniziativa, durata sette mesi, ha coinvolto otto comuni, 11 associazioni territoriali e ha prodotto 15 performance e 12 giornate di laboratori, con  oltre 120 persone. 

Questo il programma di domenica: dalle 10.30 alle 12.30 laboratorio alla stazione di Brescia e la performance alle 14. Ci si sposta poi alla stazione di Bergamo con il laboratorio dalle 17 alle 18.30 e l’azione performativa alle 19.


"Il Dì de la Brisaola" di Chiavenna quest'anno raddoppia; oltre al consueto appuntamento di domenica, avrà un'anteprima il giorno precedente. Si parte, infatti, sabato con "Non solo brisaola": dalle 10 alle 18, in centro storico si potranno conoscere e assaggiare i prodotti delle aziende agricole locali. L’evento è organizzato in collaborazione con la condotta di Slow Food della Mera. In serata il "Brisaolab", Giacomo Mojoli guiderà i partecipanti alla scoperta degli abbinamenti tra la Brisaola di quattro diversi produttori artigianali e i vini del territorio; e "L’aperitivo della brisaola" accompagnato dalla musica delle Guggen Band ticinesi

Domenica giochi, laboratori e spettacoli e ,dalle 10 alle 18, le degustazioni con vendita di brisaola nel centro storico e nelle aree limitrofe.

Sabato prende il via "Morbegno in cantina", che mette in campo tre fine settimana di eventi e cinque percorsi di degustazione fra storia e cultura. Clicca qui per tutte le informazioni

A Gandino invece si tiene il "Gran galà dello Spinato"Tema di quest'anno è "Spinato a Palazzo - Nobile dentro", che coniuga l’eccellenza del Mais Spinato e la valorizzazione del borgo medievale con i suoi palazzi storici, nell’ambito del più ampio progetto "Gandino Nobile da Vivere". Le iniziative coinvolgeranno quindi diversi luoghi del paese. In programma concerti ed esibizioni di generi musicali diversi. Leggi la nostra notizia


Correlati

Weekend tra le regine dei prati e i campioni di magia

Weekend tra le regine dei prati e i camp...

Escursioni tra le erbe, i fiori e gli animali e gite per rivivere atmosfere del passato e momenti di sorprendete magia. Un weekend da vivere ...

Articolo
Cristina Piolini, alpinismo ed esplorazione

Cristina Piolini, alpinismo ed esplorazione

Dalle Seven Summit alla prossima impresa sul K2: l'alpinista della val d'Ossola sarà giovedì 23 maggio per la rassegna "A tu per tu ...

Evento
Libri di montagna, tre titoli da non perdere

Libri di montagna, tre titoli da non perdere

"Oltre la cima" è il nuovo libro di Marco Confortola, nel quale l'alpinista ci invita a guardare il cambiamento attraverso l’ambiente che meglio ...

Articolo
Weekend dai mille colori. Il primo è il rosa

Weekend dai mille colori. Il primo è il rosa

Giro d'Italia, il passaggio in ValtellinaDomenica la corsa rosa raggiungerà Livigno al termine di una delle tappe più dure. Partenza da Manerba del ...

Articolo