Articolo

Da qui a Natale, un lungo weekend di eventi

22 Dicembre 2023 / 14:30
0
0
928
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Da qui a Natale, un lungo weekend di eventi

22 Dicembre 2023/ 14:30
0
0
928
Scritto da Redazione Orobie

Il weekend che ci conduce al Natale sfodera tutto il suo fascino con tante iniziative.

Queste serate che precedono il Natale, tradizionalmente si illuminano di fiaccolateSabato torna il classico corteo di luci sul monte Cornizzoloorganizzato dal gruppo Alpini sezione di Civate e dalla Società escursionisti civatesi con il patrocinio dei Comuni di Eupilio e di Civate. La 24° edizione prenderà il via, come sempre da diversi paesi: da Civate alle 17.30 da via del Pozzo, da Suello alla stessa ora da via Manzoni, mentre per Eupilio si parte dal monte Pesora alle 18.30. Tutti raggiungeranno la chiesetta del Cornizzolo, dove alle 20 si terrà la messa. Al termine trippa al rifugio Marisa Consiglieri.

Sempre sabato con il Gruppo Alpini Monte Medale Rancio-Laorca si raggiungerà il San Martino. Ritrovo a Laorca alle 20 e salita verso la Cappellina Bianca con celebrazione della messa alle 21. Mentre il Gruppo Alpini Monte Resegone di Belledo torna anche quest'anno alla Rovinata. Partenza alle 20.30 dalla piazza della chiesa a Belledo e alle 20.45 dalla piazza della chiesa a Germanedo direzione Santuario della Rovinata. Si percorrerà la “via crucis” con momenti di preghiera. Seguirà lo scambio degli auguri sul sagrato e in baita ci sarà la possibilità di gustare la tradizionale trippa del crotto e la polenta taragna.  Per gli Alpini di Maggianico e Chiuso la meta sarà il monte Magnodeno. Ritrovo alle 17.30 e aperitivo a Camposecco e alle 18.30 ci si metterà in cammino. 

Inoltre sabato saranno illuminate la ferrata Gamma 1 a Lecco e la ferrata Corno del Rat a Valmadrera. Anche il Moregallo sarà illuminato per la salita, dalle 17.30,  lungo la via Osa o lungo uno dei diversi sentieri che portano alla vetta, dove ci si scambierà gli auguri.

Domenica fiaccolata del Cai di Clusone con la messa di mezzanotte presso la chiesetta di San Lucio. Il ritrovo è alle 22 in località la Spessa

E passato il Natale si può trascorrere la giornata di Santo Stefano, camminando in compagnia. Trekking Italia organizza un'escursione sul monte San Genesio con pranzo. Iscrizioni entro venerdì scrivendo a [email protected]

E' tempo anche di sciate in notturna. Leggi la nostra notizia con tutte le date di apertura della pista Super panoramica Baradello ad Aprica.

E l'iniziativa ha preso il via anche sulla pista Valena al passo del Tonale, illuminata nelle serate di martedì e giovedì dalle 20.30 alle 23. Dal 27 dicembre sarà possibile sciare in notturna anche a Ponte di Legno sulla pista Valbione, ogni mercoledì e sabato. 

Per gli appassionati di sci di fondo sabato apre la pista degli Abeti di Schilpario in valle di Scalve, che offre un percorso di 3,5 chilometri. Durante gli orari di apertura sono attivi anche il noleggio di sci, bob e ciaspole e gli spogliatoi con docce. Info su https://centrofondoschilpario.com

A Santo Stefano si rimette in moto la funivia che da Moggio conduce ai piani di Artavaggio, ferma dall’estate; prima per la manutenzione e poi per il crollo di una parte del soffitto della sala d’attesa. Non saranno però in funzione i tapis roulant per mancanza di neve.

Domenica a Bergamo si rinnova l'appuntamento con la Pedalata di Babbo Natale, organizzata da Aribi, Associazione per il rilancio della bicicletta ed Mtb Stezzano. E' aperta a qualsiasi tipo di veicolo a pedali e i partecipanti faranno tappa all'ospedale Papa Giovanni e alla casa di riposo Fondazione Carisma  per consegnare doni ai bambini e agli anziani. 

Venerdì inaugurazione della  34° edizione dei Presepi delle contrade di TalamonaIl programma prevede, alle 20.15 , il corteo di "C’era una volta a Talamona", composto dalla gente del luogo, dai presepisti che cercheranno di dare vita ai simboli della "vita di una volta".  Le famose Natività talamonesi (I Presepi delle contrade dal 2015 sono marchio registrato) apriranno al pubblico sabato e saranno visitabili fino al 7 gennaio.

Dopo un lungo stop dovuto all'emergenza sanitaria, torna anche il presepe vivente in contrada San Carlo a Faedo. Gli abitanti mettono in scena la Nativitàunita alla rappresentazione degli antichi mestieri. Appuntamento sabato dalle 20: le scene saranno allestite nei vecchi "Andet", i vicoli della contrada. E' previsto il servizio navetta dal centro sportivo di via Fumagalli. 

E mancava da diversi anni anche il Presepe Vivente di Sora. Sono previste tre rappresentazioni il 24, 26 e 27 dicembre nel borgo abbandonato, frazione di San Bartolomeo. Le diverse scene, ispirate alla vita del passato, vedono il coinvolgimento di 120 persone. Saranno allestite nelle viuzze, nei cortili e nelle vecchie case. Per raggiungere il borgo è previsto un bus navetta da San Bartolomeo

A Sondrio, sabato alle 16, occhi all'insù per seguire la spettacolare calata dei Babbi Natale dalla Torre ligariana. Protagonisti saranno i climber della sezione locale del Cai.


Correlati

Sondrio ti prende per la gola

Sondrio ti prende per la gola

Per un intero weekend! Sabato e domenica tanti eventi enogastronomici, ma anche passeggiate e lezioni di pizzoccheri.Dalle erbe spontanee ai vini, dalle passeggiate nel ...

Evento
Camminata Parco Sorgenti del Lura

Camminata Parco Sorgenti del Lura

Nuova segnaletica lungo i sentieri e domenica un'escursione per farla conoscere. Iscrizioni entro oggi.Ancora poche ore per iscriversi alla camminata in programma domenica ...

Evento
Camminata con la storia a Brescia

"Camminata con la storia" a Brescia

Giornate in movimento in preparazione del Festival del Cammino 2024.Sabato 13 aprile seconda edizione della "Camminata con la storia" con partenza alle 9.30 ...

Evento
Orobie Extra. Sentieri per tutti

Orobie Extra. Sentieri per tutti

Cammini, scialpinismo, montagna per tutti: nel numero di Orobie di aprile le mete di questa stagione e i nostri progetti per farvi conoscere ciò che ...

Articolo