"Parco Vivo", sulle tracce della Grande guerra

Un’escursione tra storia e natura nella valle del Venerocolo è la nuova tappa di "Parco Vivo", la rassegna estiva del Parco delle Orobie bergamasche.

Alla scoperta delle linee difensive, delle teleferiche, delle strade militari e degli accampamenti della Prima guerra mondiale. Un'escursione guidata tra storia e natura organizzata dall'Associazione turistica e dal museo Etnografico di Schilpario. Appuntamento domenica 30 luglio, alle 7.30, allo Chalet del Vò (Via Valle del Vò 1, Schilpario) e poi in cammino lungo la vecchia strada militare fino al passo del Venerocolo. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Un itinerario di circa 8 km dove ancora sono presenti le testimonianze dei militari che durante la Grande guerra hanno lavorato per costruire la linea difensiva.

La Grande guerra in val di Scalve

La stazione di partenza e di arrivo della teleferica del Bognaviso, la scuderia dove venivano alloggiati i muli, la garrita al passo Venerocolo: una visita accompagnata dai "messaggi" che gli stessi militari, oltre un secolo fa, hanno lasciato sulle rocce.

Per informazioni e iscrizioni: Museo Etnografico di Schilpario, tel. 0346.55393 Iat val di Scalve, tel. 0346.55059 – [email protected]. Il calendario completo di tutti gli appuntamenti di "Parco Vivo 2017" è consultabile su: www.parcorobie.it

Correlati

Kima, aprono le iscrizioni per tre gare

Kima, aprono le iscrizioni per tre gare

Dopo il sold out ottenuto nella Grande Corsa sul Sentiero Roma, da domani ci si può iscrivere alle tre sorelle minori: Kima Extreme SkyRace, Kima ...

Articolo
Libri di montagna, tre titoli da non perdere

Libri di montagna, tre titoli da non perdere

"Oltre la cima" è il nuovo libro di Marco Confortola, nel quale l'alpinista ci invita a guardare il cambiamento attraverso l’ambiente che meglio ...

Articolo
Emilio Previtali giovedì al Palamonti. La nostra intervista

Emilio Previtali giovedì al Palamonti. L...

Presenterà il suo libro "La meccanica delle nuvole" in un incontro organizzato da Orobie. Sarà l’occasione per ripercorrere le tappe di uno scrittore ...

Articolo
Weekend dai mille colori. Il primo è il rosa

Weekend dai mille colori. Il primo è il rosa

Giro d'Italia, il passaggio in ValtellinaDomenica la corsa rosa raggiungerà Livigno al termine di una delle tappe più dure. Partenza da Manerba del ...

Articolo