Riapre la Rocca di Lonato

Nel ponte del 2 giugno  si può tornare a visitare la Rocca viscontea veneta e il parco,

La Fondazione Ugo Da Como, in collaborazione con l’Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como e il Comune di Lonato del Garda, riprende le attività dopo il periodo di totale chiusura del complesso monumentale, comprendente la Rocca visconteo veneta, la Casa del Podestà, i grandi spazi aperti del parco della Collina della Rova e dei giardini della Casa museo del Senatore bresciano.

La Rocca di Lonato, fortezza difensiva durante tutto il periodo di governo della Repubblica di Venezia, è una delle più estese della Lombardia e la sua posizione strategica, posta a controllo dell’intero bacino del lago di Garda, permette di ammirare un panorama di grande fascino.

In questa prima fase di riapertura la Fondazione Ugo Da Como ha deciso di aprire al pubblico non solo gli spazi all’aperto oltre il ponte levatoio, ma di proporre anche un percorso inedito ai "giardini segreti" dell’antica Casa del Podestà.

Unicamente per questo appuntamento speciale delle quattro giornate dal 30 maggio al 2 di giugno, sarà possibile ascoltare storia, aneddoti e approfondimenti. I visitatori che si prenoteranno riceveranno un piccolo dono.

L’ingresso e la visita alle stanze della casa museo è al momento rimandato perché si vuol prediligere un percorso en plein air.

Gli orari di apertura da sabato a martedì dalle 10 alle 18, solo su prenotazione. Ultimo ingresso alla Rocca alle 17. Per maggiori informazioni: www.fondazioneugodacomo.it 

Correlati

Riapre la Rocca di Lonato

Riapre la Rocca di Lonato

Nel ponte del 2 giugno  si può tornare a visitare la Rocca viscontea veneta e il parco,La Fondazione Ugo Da Como, in collaborazione con ...

Evento
Lonato omaggia il circo contemporaneo

Lonato omaggia il circo contemporaneo

Artisti di strada, musicisti e teatranti sono solo alcune delle meraviglie del Lonato in Festival, ospitato dalla Rocca visconteo veneta di Lonato del Garda (Brescia ...

Articolo