Articolo

Giornata mondiale delle Zone Umide

01 Febbraio 2023 / 12:35
0
0
595
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Giornata mondiale delle Zone Umide

01 Febbraio 2023/ 12:35
0
0
595
Scritto da Redazione Orobie

World Wetlands Day: la ricorrenza è il 2 febbraio. Le iniziative di Wwf e Legambiente.

Fiumi, torrenti paludi, stagni, laghi e torbiere offrono numerosi servizi ecosistemici fondamentali e svolgono un ruolo cruciale nella regolazione del clima, per questo è necessario recuperare, ripristinare e ampliare tali aree.

Purtroppo questa rete di vita è stata cancellata in gran parte. Secondo le Nazioni Unite il pianeta ha perso più dell’85% di questi ecosistemi e questo ha messo in crisi la biodiversità: non è un caso che tra i gruppi faunistici più minacciati ci siano le cozze d’acqua dolce (molluschi bivalvi), i gamberi d’acqua dolce (crostacei), le libellule (odonati), i pesci d’acqua dolce e gli anfibi tutti gruppi strettamente legati alla sorte delle acque interne

La tutela delle Zone Umide è al centro degli obiettivi della decade delle Nazioni Unite "Ecosystem restoration (2021-2030)", della Strategia Europea per la biodiversità per il 2030 e della proposta di "Restoration Law" ora in discussione in sede europea.

Il Wwf Italia è impegnato a proporre e realizzare iniziative per la riqualificazione e tutela di queste aree, come ad esempio il progetto di rinaturazione del Po; e negli ultimi anni ha portato avanti campagne grazie alle quali sono stati realizzate centinaia piccoli stagni per anfibi, invertebrati e per molte specie di piante acquatiche divenute ormai rare in natura.

In occasione della Giornata mondiale delle Zone Umide vengono promossi eventi in tutta Italia. Ecco cosa succederà in Lombardia

Sabato 4 febbraio dalle 15 visite guidate all'Oasi Levadina a San Donato Milanese. Ritrovo al parcheggio degli esercizi commerciali dell’incrocio tra SS Paullese e Via Fiume Lambro. Per info 339/6441935, [email protected] 

Domenica 5  dalle 9 le tre Oasi di Trezzo sull'Adda e Pozzuolo Martesana aprono ai visitatori per far conoscere la biodiversità del territorio. Non mancheranno occasioni per fare avvistamenti e conoscere da vicino la natura. L'iniziativa coinvolge l'Oasi naturalistica della Martesana, l'Oasi Le Foppe e il Parco ex Fornace dell'Adda

Le iniziative di Legambiente

 Sabato 4 febbraio alle 9 ritrovo al piazzale della stazione di Laveno Lago per "Alla scoperta della torbiera di Laveno Mombello"; e a Pavia al Ponte Coperto, lato Borgo Ticino, per una passeggiata lungo un percorso ad anello; a Bizzozzero  alle 14 in piazza Statuto sarà la volta di "Uno stagno da scoprire!" per una passeggiata all'area umida dei Mulini di Gurone

A Monza sabato i volontari si ritrovano all’Oasi di Piazza Castello per attività di manutenzione della sponda sinistra del fiume Lambro. Domenica 5 febbraio "Scopriamo l'Oasi Boza", con ritrovo alle 10 in via Meucci a Cassano Magnago; per i più sportivi il circolo di Parabiago propone un’escursione in bicicletta alla scoperta delle Zone Umide nel PLIS dei Mughetti, con partenza alle 14 all’Oasi di Pace e Bellezza in via Unione 5 a Parabiago; infine una passeggiata nella Riserva natiurale Pian di Spagna, con partenza alle 14 dalla biblioteca di Colico.



Correlati

Legambiente: 23 bandiere verdi, 4 sventolano in Lombardia

Legambiente: 23 bandiere verdi, 4 svento...

Nel 2024 il numero delle bandiere assegnate alle località dell'arco alpino è cresciuto del 15,7% rispetto allo scorso anno. Il Piemonte, per il ...

Articolo
Nevediversa, economia e benessere in montagna

Nevediversa, economia e benessere in mon...

E' stato presentato il dossier di Legambiente sulla montagna in inverno.Il manto nevoso è sempre più effimero su Alpi e Appennini e con la ...

Articolo
Il Weekend di Orobie dalle montagne alle paludi

Il Weekend di Orobie dalle montagne alle...

In alcuni casi si cammina su un bel manto bianco, in altri - purtroppo la neve non c'è già più. Anche in questo fine settimana ...

Articolo
Oltre 3100 partecipanti a Cammina Foreste Urbane

Oltre 3100 partecipanti a Cammina Forest...

63 camminate e tantissime realtà coinvolte nell'edizione 2023, dalle scuole, alle associazioni, alle amministrazioni pubbliche.Successo per l'’evento, promosso da Ersaf in collaborazione ...

Articolo